gita sul Lago di Como

Da Milano a Como per una gita di un giorno

gita sul Lago di ComoMini crociere, giardini botanici, windsurf a meno di un’ora da Milano. Una gita fuori porta che si può anche organizzare  in giornata. Scrittori, poeti e attori hanno scelto il Lario per le loro vacanze e per cercare ispirazione. L’Isola Comacina è l’unica isola formatasi nel terzo lago italiano per grandezza e oltre a Manzoni, anche Alfred Hitchcock amava questa location e soggiornava in una locanda proprio sull’Isola. Ultimo in ordine cronologico, l’arrivo di George Clooney che da qualche anno ha acquistato una villa a Laglio, uno dei paesi più antichi delle sponde del lago.

Piacevole il bagno, soprattutto nell’alto lago, in località come Dongo, Sorico, Bellagio e Torno, dove ci sono lidi attrezzati comodi anche per chi ha dei bambini. Il lago di Como è anche navigabile con diverse imbarcazioni tra cui mini crociere. Ad esempio, l’escursione da Como a Bellagio e ritorno parte la mattinata e ritorna il pomeriggio o la sera (info navlaghi.it / 800 551801).
Anche Trenord propone il pacchetto Girolario con un unico biglietto da Milano a Como o Lecco e viceversa. Due gli itinerari proposti: in treno da Milano a Como (la stazione si trova proprio nei pressi dell’imbarcadero), poi viaggio in battello fino a Lecco, con sosta a Bellagio, e ritorno in treno da Lecco a Milano. Il secondo: in treno da Milano a Lecco, poi spostamento all’imbarcadero e viaggio in battello fino a Como, con sosta a Bellagio, e ritorno in treno da Como a Milano (info trenord.it).

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*