villa balbianello, lago di como

Villa Balbianello apre la nuova stagione turistica

villa balbianello, lago di comoAll’inizio di marzo è stata intitolata la via che porta alla dimora gestita dal FAI all’ultimo suo proprietario, il conte Guido Monzino (1928-1988). La cerimonia ha visto i presenti visitare la tomba del conte, in occasione dell’anniversario della sua nascita. Nel 2017, con 117mila visitatori, la villa è stato il bene del FAI più visitato in Italia.

Guido Monzino dedicò gran parte della sua vita alle imprese alpinistiche e alle esplorazioni. Fu il primo a portare la bandiera italiana al Polo Nord e in cima all’Everest. Per sua volontà, alla morte nel 1988, il FAI prese in carico la gestione della villa. Nel meraviglioso giardino all’italiana e negli ambienti sono custoditi libri, mappe, strumenti di viaggio, arredi e preziose collezioni di oggetti d’arte antica e primitiva. Nel sottotetto è allestito il Museo delle spedizioni: tutto è ancora allestito secondo il volere del conte.
Anche se un po’ costosa, la villa è da visitare con guida. Imperdibile!

Foto da internet

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*